Azienda Agricola Gelli Giampiero
Via Pratese n. 704
località Le Querci
51100 Pistoia
Tel. e Fax 0573 530084
email: giampiero.gelli@libero.it

ECCELLENZA ITALIANA E NON SOLO...

Azienda Agricola Gelli Giampiero: 5 attività di produzione da oltre 5 secoli condotte nel rispetto dell'ambiente, mediante l'impiego di metodi di concimazione naturale, apportando un notevole contributo al polmone verde del nostro pianeta, esportando in tutto il mondo le migliaia di piante prodotte nei propri terreni.

ORTICOLTURA DAL 1300

VITICOLTURA DAL 1400

AGRICOLTURA TRADIZIONALE DAL 1600

ALLEVAMENTO DEL BESTIAME DAL 1700

VIVAISMO DAL 1864

PISTOIA, LA MERAVIGLIOSA E UNICA CITTA'
Giardino del Verde e della Natura del Mondo

Autore Giampiero Gelli

Fin dai primi anni del novecento, pistoia si distingueva dalle altre città della toscana per quello stupendo e particolare arcobaleno di colori formato dalle prime specie di piante quali le magnolie, le viti, gli ulivi che ancora oggi ammiriamo nei nostri verdeggianti vivai.
Negli anni, a cavallo tra i due conflitti mondiali, l’agricoltura tradizionale e le piante costituirono un ruolo di primaria importanza nell’ ambito dell’economia locale, permettendo ai primi contadini di raggiungere un tenore di vita dignitoso e di soddisfare al fabbisogno alimentare della città e il tutto contribuì ad instaurare un clima di rispetto e collaborazione reciproca tra le diverse tipologie di classi sociali che interagivano tra loro.
Infatti dalle campagne limitrofe affluivano, sui banchi del mercato della città di pistoia, molti generi alimentari prelibati tra i quali latte e derivati, uova, pane, grano, granturco e cereali… ed ancora vari tipi di carni e di verdure che all’epoca venivano prodotti senza l’impiego dei trattamenti fitosanitari.
Poi a partire dalla seconda metà del ‘900 si iniziò ad incrementare la produzione, piantando nei vari appezzamenti di terreno anche rose, cedri, cipressi, tuye, abeti, ed altri ancora che oggi noi vivaisti pistoiesi abbiamo esportato in tutti i paesi d’europa e del mondo, tappezzando di verde tante aree abbandonate ed incolte contribuendo, in questo modo, alla difesa dell’ ambiente e dell’ ecosistema, alla lotta contro il disboscamento e contro il dissesto idrogeologico.
Con le nostre migliaia di piante prodotte rafforziamo il polmone verde del nostro pianeta attraverso un’azione fondamentale di contrasto al grave fenomeno dell’inquinamento che dilaga sempre di più, alimentato dai crescenti processi di industrializzazione e di cementificazione che invadono le nostre aree, impedendo alla terra di respirare e provocando ripercussioni negative, come tutti noi ben sappiamo, anche sulla nostra salute.
Passeggiando per le vie della nostra città risalta agli occhi la meravigliosa armonia di forme e colori che caratterizza aiuole, giardini e parchi dal fascino antico… per non parlare poi di quel dolce e sensuale profumo, emanato dalle piante da frutto in fiore, che solo noi a Pistoia respiriamo nei nostri vivai in primavera!
Dal vivaismo trae origine anche la così detta “arte topiaria” attraverso la quale è possibile imprimere alle piante la forma di qualsiasi oggetto si desideri.
Non ci resta che rivolgere il nostro ringraziamento a coloro che per primi hanno creato le basi, su cui oggi poggia la tradizione del vivaismo, trasmettendonci il grande amore per le piante e per la natura in genere certi che anche le future generazioni sapranno raccogliere i frutti del nostro lavoro che affideremo nelle loro mani.

L' Azienda Agricola Gelli si contraddistingue altresì perchè al proprio interno si trovano anche:

  • MUSEO STORICO DOCUMENTALE DELLA AGRICOLTURA E DEL VIVAISMO A PISTOIA
  • ARCHIVIO CENTRO STUDI E DI CONSULTAZIONE DELLA CULTURA E DELLA CIVILTA' CONTADINA A PISTOIA
  • FATTORIA E ORTO DIDATTICI
  • HABITAT NATURALE

Le fonti storiche, ivi conservate, comprovano che l'Azienda Agricola Gelli oltre ad essere quella più antica in Italia ancora in attività è collocata al 7° posto nella classifica delle imprese familiari più antiche al mondo.

"Imprese familiari più antiche del mondo"
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.